Dragonero Bonelli Wiki
Advertisement

Gli Stregoni sono maghi che praticano la magia demoniaca, che si oppone alla magia elementare dei Luresindi e alla magia naturale delle Streghe, soprattutto per quanto riguarda il rapporto con la natura. Mentre gli incantesimi dei Luresindi e delle Streghe non alterano le leggi della natura, quelle degli Stregoni le piegano e le corrompono, soprattutto per causare fenomeni distruttivi. I poteri degli Stregoni derivano sempre da un legame o da un vero e proprio "contratto" con un'entità sovrannaturale, di solito un Abominio.

La magia demoniaca degli Stregoni è molto eterogenea, il tipo più frequente di Stregone è lo Stregone-Mago o Mago Venefico. Lo Stregone-Mago è esperto nel lanciare malefici e maledizioni e nel difendere da quelli altrui. Di solito lavora in proprio per conto di clienti o agendo in maniera simile a un sicario. Gli Stregoni-Maghi sono molto frequenti negli ambienti criminali, dove utilizzano il loro Talento magico per gli scopi più bassi.

Stregone-Diavolo

Uno Stregone-Diavolo e il demone che lo possiede.

Lo Stregone-Diavolo invece è il tipo di Stregone più potente e pericoloso. Lo Stregone-Diavolo origina da un patto con un Abominio, in cui qualcuno cede il proprio corpo e si fa possedere in cambio di qualcosa, di solito la distruzione dei propri nemici e anche dei loro figli attraverso le generazioni. Lo Stregone-Diavolo rappresenta un Abominio in forma umana e per questa ragione ha poteri immensi, non ha bisogno di formule e riti per compiere magie ed è estremamente pericoloso. Finché non realizza ciò per cui è nato, non si fermerà mai. Uno Stregone-Diavolo può anche originare da una Divinazione effettuata con le Trahecarde, in tal caso non è necessaria la presenza del patto tra chi viene posseduto e l'Abominio, al suo posto agiscono le forze sovrannaturali dipendenti dalle Trahecarde e che portano alla possessione anche senza che questa sia voluta[1].

Note[]

  1. Dragonero 42, Il patto della strega, Sergio Bonelli Editore.

Corpi militari, Gilde e Ordini di Dragonero

Corpi militari

Cacciatori imperiali - Cavalieri Candaryani - Dragonieri imperiali - Esercito imperiale - Fanteria imperiale - Guardia cittadina - Guardia Rossa del Vallo - Guardiacaccia imperiali - Guardiani del Buio - Guardiani di sangue - Incursori imperiali - La Cura - Madri guardiane - Magistratura del mare - Magistratura forestale - Messaggeri imperiali - Pirokỳrii - Scout imperiali - Varliedarto

Gilde e Ordini

Benandanti - Bestiarii - Cenobiti Jikima - Cerusici - Chierici - Eleusi - Genii - Gilda dei Mercanti - Gilda delle Lame Nere - Impuri - Luresindi - Mappatori - Monaci Destiniani - Naturalisti imperiali - Negromanti - Ordine delle cacciatrici - Pirati - Reietti - Sindacato dei Nani minatori - Streghe - Stregoni - Tecnocrati

Advertisement