Dragonero Bonelli Wiki
Advertisement
Giancarlo Alessandrini
{{{}}}
Nome reale
Giancarlo Alessandrini
Data di nascita
20 Marzo 1950
Città natale
Jesi (AN)
Campi
Disegnatore
Editori
Sergio Bonelli Editore

Giancarlo Alessandrini è un fumettista italiano, è nato il 20 Marzo 1950 a Jesi (Ancona). È uno dei disegnatori della serie a fumetti di Dragonero.

Biografia[]

Consegue il diploma all'Istituto d'Arte di Ancona e subito si avvicina all'ambiente professionale grazie anche all'interessamento del disegnatore Silvano Marinelli. Alessandrini viene incoraggiato da Marinelli a presentarsi alla redazione del Corriere dei Ragazzi (nel 1972). Il suo stile colpisce subito Aldo Di Gennaro e il direttore Giancarlo Francesconi e Alessandrini inizia subito una collaborazione con il giornale. Su questa testata compaiono serie da lui realizzate come Uomini controFumetto veritàAnni 2000 e Lord Shark tuttavia il primo racconto pubblicato appartiene alla serie Dal nostro inviato nel Temposu testi di Mino Milani. La collaborazione con lo studio di Alberto Giolitti lo porta a realizzare storie per il mercato inglese, edite dalla Fleetway.

Su testi di Castelli e Gomboli illustra la breve serie (8 episodi) Eva Kant, pubblicata sull'edizione italiana di Cosmopolitan nel 1976, successivamente raccolta in un volume intitolato Eva Kant - Lontano da Diabolik, edito da Arnoldo Mondadori Editore.

I primi contatti con la Sergio Bonelli Editore avvengono nel 1977: Alessandrini realizza sei episodi per la serie Ken Parker (creata da Giancarlo Berardi e Ivo Milazzo), tutti sceneggiati da Berardi. Nello stesso anno pubblica per gli stessi editori L'uomo di Chicago (all'interno della collana Un uomo, un'avventura) su testi di Castelli. Nel frattempo, nel 1980, entra a far parte anche dello staff de Il Giornalino.

Il sodalizio con Castelli porta alla nascita, nel 1982, di Martin Mystère, personaggio del quale Alessandrini è creatore grafico, disegnatore principale per lungo tempo e tuttora autore di tutte le copertine (per la serie regolare e per i numerosi albi speciali). Con Roberto Dal Prà realizza nel 1990, per la rivista Torpedo della ACMEL'Uomo di Mosca; dal 1991compaiono su L'Eternauta (rivista) le avventure del detective Anastasia Brown. Sempre L'Eternauta ospita un episodio della serie Zona X presenta (testi di Antonio Serra). Nel 1992, vince lo Yellow Kid come miglior disegnatore italiano. Nel 2004 realizza il tredicesimo Dylan Dog Gigante e, nel 2006, il ventesimo Texone (albo speciale di formato gigante pubblicato con cadenza annuale e dedicato al personaggio Tex). Nel 2013 disegna il suo primo "Dylan Dog" nella serie regolare, il n. 324 "L'odio non muore mai", su soggetto e sceneggiatura di Luigi Magnacco.

Per il mercato francese ha realizzato tre episodi di Indiana Jones e la serie Outremer, su testi di Vincenzo Beretta (con il quale aveva già lavorato su Martin Mystère)[1].

Note[]

  1. Pagina wikipedia di Giancarlo Alessandrini.

Autori, Disegnatori e Collaboratori di Dragonero
Vuoi scoprire esattamente chi ha fatto cosa e in quale albo? Clicca qui!

Autori

Luca Enoch - Stefano Vietti - Giuseppe Matteoni

Soggettisti e Sceneggiatori

Giovanni Eccher - Luca Enoch - Gabriele Panini - Mirko Perniola - Antonio Serra - Stefano Vietti

Disegnatori

Giancarlo Alessandrini - Fabio Babich - Alessandro Bignamini - Andrea Bormida - Alfio Buscaglia - Ivan Calcaterra - Riccardo Crosa - Cristiano Cucina - Giuseppe De Luca - Luca Enoch - Fabrizio Galliccia - Emanuele Gizzi - Gianluigi Gregorini - Gianluca Gugliotta - Riccardo Latina - Luca Malisan - Marcello Mangiantini - Alex Massacci - Giuseppe Matteoni - Manolo Morrone - Giancarlo Olivares - Gianluca Pagliarani - Antonella Platano - Salvatore Porcaro - Giacomo Pueroni - Francesco Rizzato - Antonio Sarchione - Walter Trono - Walter Venturi

Coloristi Luca Dell'Annunziata - Ketty Formaggio - Paolo Gomets Francescutto - Simone Garizio - Piky Hamilton - Giada Marchisio - Alessia Nocera - Francesca Kaisy Vivaldi
Copertinisti Mario Alberti - Jacopo Camagni - Gianluca Cestaro - Raul Cestaro - Marco Checchetto - Riccardo Crosa - Emiliano Mammucari - Giuseppe Matteoni - Andrea Tentori Montalto - Giancarlo Olivares - Gianluca Pagliarani - Michele Rubini - Corrado Vanelli
Advertisement