Dragonero Bonelli Wiki
Advertisement
Dragonero Eleusi

Gli Eleusi sono Alchimisti ed Erboristi. Viaggiano in lungo e in largo nell'Impero alla ricerca delle piante e dei funghi più rari e preziosi, con cui preparare unguenti e pozioni. Tra gli Eleusi è tradizione nutrirsi con funghi particolari, i quali con il tempo rendono chi li assume glabro e con le labbra nere. Nell'Erondàr questa usanza è malvista, poiché si ritiene che allontani il favore dei Khame.

Gli Eleusi sono spesso vittima di pregiudizi e disprezzo dalla maggior parte della popolazione, le labbra nere sono considerate alla stregua di uno stigma sociale e pertanto la loro integrazione con le diverse comunità in cui vengono a insediarsi è difficoltosa e difficile[1]. Spesso sono ritenuti responsabili di occasionali epidemie di bestiame o carestie che colpiscono la popolazione, questo porta a devastanti sommosse popolari contro di loro, facili capri espiatori, talmente frequenti che nella lingua Eleusi esiste un termine specifico per indicare tale situazione: Pusztulàsh.

Molte comunità di Eleusi si sono formate nel Regno di Lehorian, grazie alla protezione del principe Leheren, ben disposto nei loro confronti e contrario alla loro persecuzione[2].

L'epidemia di Yastrad[]

Gli Eleusi sono stati accusati della terribile epidemia che ha afflitto Yastrad e le campagne circostanti nel Regno di Lehorian, in realtà provocata dal fungo Saphis costruito dall'Impero e diffuso nelle acque dai suoi agenti. Durante questa crisi, il ghetto degli Eleusi a Yastrad è stato completamente distrutto, molti Eleusi sono morti e i loro rapporti con la popolazione dell'Erondàr sono diventati ancora più difficili e precari[3].

Note[]

  1. Dragonero 7, Nel regno di Zehfir, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 30, Il contagio, Sergio Bonelli Editore.
  3. Dragonero 31, L'agonia di Yastrad, Sergio Bonelli Editore.

Corpi militari, Gilde e Ordini di Dragonero

Corpi militari

Cacciatori imperiali - Cavalieri Candaryani - Dragonieri imperiali - Esercito imperiale - Fanteria imperiale - Guardia cittadina - Guardia Rossa del Vallo - Guardiacaccia imperiali - Guardiani del Buio - Guardiani di sangue - Incursori imperiali - La Cura - Madri guardiane - Magistratura del mare - Magistratura forestale - Messaggeri imperiali - Pirokỳrii - Scout imperiali - Varliedarto

Gilde e Ordini

Benandanti - Bestiarii - Cenobiti Jikima - Cerusici - Chierici - Eleusi - Genii - Gilda dei Mercanti - Gilda delle Lame Nere - Impuri - Luresindi - Mappatori - Monaci Destiniani - Naturalisti imperiali - Negromanti - Ordine delle cacciatrici - Pirati - Reietti - Sindacato dei Nani minatori - Streghe - Stregoni - Tecnocrati

Advertisement